Pagus

Dichiarazione Età

I declare that I am of the age required by law for the purchase of alcoholic beverages.

Dichiaro di avere l’età richiesta dalla Legge per l’acquisto di bevande alcoliche.

Confirm

This site uses cookies to provide you with a more responsive and personalised service. By using this site you agree to our use of cookies.
Please read our cookie notice for more information on the cookies we use and how to delete or block them.

Cantina Mosconi: vino, musica e psicologia

Cantina Mosconi: vino, musica e psicologia

06 July 2021

Oggi vi portiamo dall'altra parte della Valpolicella. La cantina che vi presentiamo oggi si trova infatti nella parte orientale della Valpolicella, la cosiddetta Valpolicella allargata. Impariamo un po' di più sulla famiglia, le passioni e i vini di Marco Mosconi.

Marco, Valentina e i tre moschettieri

Marco è il titolare dell'azienda. È un giovane sui 30 anni, che 15 anni fa ha deciso di realizzare il suo sogno. È cresciuto in una famiglia di viticoltori. Quindi, è stato abbastanza facile per lui capire cosa volesse fare nella vita. Iniziò così a migliorare la tecnica di vinificazione e a lavorare in modo sostenibile nei vigneti. Tuttavia, non si tratta solo di Marco. La cantina non sarebbe la stessa senza sua moglie, la dolcissima Valentina. Si prende cura dei loro ospiti e spiega loro tutti i segreti della cantina con pazienza e gentilezza. Marco e Valentina hanno tre meravigliosi figli: Pietro, Giovanni e Giacomo. A settembre ci piace vederli giocare in vigna e assaggiare gli acini per verificarne la qualità e il grado zuccherino prima della vendemmia. Marco e Valentina potranno probabilmente contare negli anni successivi sul grande aiuto dei loro Tre Moschettieri (e non solo per il controllo qualità!)

Valentina, the fifth one from the left, with a group of guests after the tasting

Valentina, la quinta da sinistra, con un gruppo di ospiti dopo la degustazione

Musica, Psicologia e Vino

Il vino non è l'unica passione che anima Marco e la sua famiglia. Anche se è cresciuto in una famiglia di vignaioli, Marco non ha studiato enologia. Si è laureato invece in geometra e in tromba al conservatorio. E che dire di Valentina? Lei è una psicologa, quindi di nuovo qualcosa che a quanto pare non ha molto a che fare con il vino. Ma musica, psicologia e vino hanno qualcosa in comune: la sensibilità. Ci vuole sensibilità per suonare uno strumento musicale, per capire il bisogno degli altri e per capire i segreti del vino. Questo meraviglioso mix di passioni diverse rende questa cantina davvero speciale e lo adoriamo. Infine, sensibilità è la parola chiave anche per la loro filosofia di lavoro. La cantina Mosconi è infatti certificata biologica. Da qualche anno Marco e Valentina stanno anche cercando di seguire l'approccio biodinamico, nel rispetto della natura e del suo ciclo di vita.

Marco working in his vineyards, which are organic certified

Marco che lavora nei suoi vigneti, che sono certificati biologici

Dal Soave alla Valpolicella: la selezione dei vini Mosconi

Come vi abbiamo detto prima, la cantina Mosconi è situata nella parte orientale della Valpolicella. Più a est si trova la regione vinicola di Soave. Si trova quindi proprio al confine tra le zone di produzione del vino Valpolicella e Soave. Ciò significa che questa cantina può produrre sia Soave che Valpolicella. Pertanto, una volta iniziata la degustazione presso la cantina di Marco non si può rimanere delusi: dal rosso al bianco, dal leggero al più corposo, dai vini dolci ai molto secchi. Il loro vino più rappresentativo è probabilmente il loro Valpolicella Superiore. È un vino eccezionale prodotto solo con uve locali, che vengono un leggermente appassite. Successivamente il vino matura per due anni in botti di rovere. È un Superiore molto deciso e strutturato, quasi un Amarone bambino.

Salta su un minivan Pagus per esplorare questa cantina e degustare i loro vini! Ti aspettiamo per un tour Soave e Amarone o un tour Soave, pranzo e Amarone!

A glass of Mosconi's Vapolicella Superiore

Un bicchiere di Vapolicella Superiore di Mosconi

Lascia un commento

Leggi altre news

Resta in contatto