Pagus

Dichiarazione Età

I declare that I am of the age required by law for the purchase of alcoholic beverages.

Dichiaro di avere l’età richiesta dalla Legge per l’acquisto di bevande alcoliche.

Confirm

This site uses cookies to provide you with a more responsive and personalised service. By using this site you agree to our use of cookies.
Please read our cookie notice for more information on the cookies we use and how to delete or block them.

Tenute Falezza: appassimento docet!

Tenute Falezza: appassimento docet!

06 July 2021

C'era una volta Luigi, un bambino di circa sei anni, che viveva con la sua famiglia sulle colline veronesi. Anche se era molto giovane, amava aiutare la mamma e il papà nei campi. L'amore per la natura, cresceva ogni giorno di più e Luigi iniziava a sognare in grande. Siete curiosi di saperne un po' di più sul suo sogno?

Nonno e nipoti: la stessa passione

Giorno dopo giorno, Luigi, aiutando la sua famiglia nei campi, apprendeva in prima persona i segreti della vite. Quando è cresciuto ed è diventato un uomo, ha finalmente deciso di realizzare il suo sogno. Acquistò un terreno appena fuori Verona e quella fu la la pietra miliare di Tenute Falezza, l'azienda vinicola di famiglia che andremo a scoprire oggi. L'azienda, che dista solo 15 km dal centro di Verona, è infatti circondata dai terreni che Luigi ha acquistato nel 1974. Oggi, dopo più di 45 anni, due giovani ragazzi gestiscono l'azienda. Sono Enrico e Barbara, che sono i nipoti di Luigi. I loro ruoli in cantina sono diversi ma complementari. Enrico segue il processo di vinificazione in cantina mentre Barbara si occupa degli ospiti, dell'ospitalità e della vendita. I fratelli sono sicuramente l'orgoglio di Luigi.

Barbara with her guests in the vineyards

Barbara with her guests in the vineyardcon i suoi ospiti in vigna

La cantina

Il nome di questa cantina è Tenute Falezza. Prende il nome dal cognome della famiglia e dai terreni che costituiscono l’azienda. Il vigneto intorno alla cantina è infatti solo una delle tre proprietà che la compongono. Gli altri due si trovano più a est nelle valli di Mezzane e Marcellise. Complessivamente la cantina possiede 12 ettari sulle colline orientali del veronese. Al momento della vendemmia tutte le uve vengono portate in cantina dove vengono lavorate dalla pigiatura fino all'imbottigliamento. Da Tenute Falezza potrete quindi seguire tutte le fasi della produzione, guidati dalla fantastica Barbara. Il fulcro della cantina è sicuramente il fruttaio: un enorme locale dove si possono ammirare torri di cassette dove l'uva riposa da ottobre a gennaio. L'appassimento, questo è il nome del processo di riposo delle uve, è infatti il ​​fil rouge dei vini rossi di Falezza. Tutti, dalla Valpolicella fino all'Amarone, sono infatti prodotti con uve appassite.

Grapes during the appassimento at Tenute Falezza

L'uva durante l'appassimento alle Tenute Falezza

La degustazione

Dopo il tour in cantina, puoi finalmente goderti la degustazione alle Tenute Falezza. Barbara inizia sempre con del pane caldo ricoperto dall’olio d'oliva di produzione propria. Gli ulivi sono situati intorno alla cantina. Durante la degustazione scoprirete la gamma di vini rossi Tenute Falezza: Ripasso, IGT Rosso dei Falezza e per infine Amarone e Recioto. In tutti i loro vini si riconosce chiaramente l'influenza dell'appassimento, che li rende audaci, strutturati e intensi. Prima di lasciare la sala degustazione, sarete deliziati anche da un sorso di Grappa di Amarone: un distillato ottenuto dalla fermentazione delle bucce delle uve appassite utilizzate per produrre l'Amarone. Il giusto modo per concludere il wine tour in una favolosa azienda vinicola. Vuoi scoprire e visitare Tenute Falezza? Allora unisciti a noi per un Soave e Amarone o un Soave, Pranzo e Amarone. La famiglia Falezza ti sta aspettando.

Wine tasting at Tenute Falezza

Degustazione di vini alle Tenute Falezza

Lascia un commento

Leggi altre news

Resta in contatto