Pagus

Dichiarazione Età

I declare that I am of the age required by law for the purchase of alcoholic beverages.

Dichiaro di avere l’età richiesta dalla Legge per l’acquisto di bevande alcoliche.

Confirm

This site uses cookies to provide you with a more responsive and personalised service. By using this site you agree to our use of cookies.
Please read our cookie notice for more information on the cookies we use and how to delete or block them.

Estate in vigna: preparativi per la vendemmia!

Estate in vigna: preparativi per la vendemmia!

06 July 2021

Settembre è sicuramente il mese chiave per i viticoltori, quando possono finalmente raccogliere il frutto del loro grande lavoro. Ad ogni modo, i meravigliosi grappoli che in questo momento puoi vedere pendere dalle viti non sono diventati così belli da un giorno all'altro. Sono infatti il ​​risultato di un lungo processo, che va avanti tutto l'anno. Ma cosa fanno i vignaioli durante il periodo estivo?

Primo passo: il suolo

Anche se per molti, estate significa vacanza, per i viticoltori questo luogo comune non funziona. Infatti, dopo la stagione invernale - che è un periodo intenso poiché è il momento della potatura - le viti iniziano il loro nuovo ciclo di vita. Questo accade di solito intorno a marzo, quando le temperature iniziano a salire. La maturazione si conclude poi verso settembre, quando è tempo di raccolta. Quindi cosa fanno i viticoltori durante questi 5 mesi? Beh, c'è molto da fare in vigna ma concentriamoci sui lavori più importanti. I vignerons devono prendersi cura di due elementi principali: il terreno e le viti.

Per quanto riguarda il suolo, l'obiettivo è quello di ottenere un ottimo supporto su cui crescere la vite. Per prima cosa vanno rimosse le erbacce che possono sottrarre nutrimento alle viti. Questo di solito viene fatto con strumenti specifici o con erbicidi, oggi evitati delle sempre più numerose aziende che abbracciano una viticultura sostenibile. Il terreno viene anche smosso po' per aerare la terra, attraverso questo processo, nutrimento e minerali raggiungono strati più profondi del terreno.

Beautiful vineyards with roses and lavender during spring

Bellissimi vigneti con rose e lavanda in primavera

Secondo passo: le viti

Per le viti è un po' diverso. Devono essere al loro meglio per produrre grandi uve. Questo è il motivo per cui i viticoltori devono proteggerli da malattie, insetti cattivi e funghi. Malattie comuni come l'oidio e la peronospora di solito proliferano durante la primavera, quando l'umidità li aiuta a svilupparsi rapidamente. Pertanto. La prima cosa da fare è irrorare le viti con prodotti specifici prima che questi funghi le attacchino. La seconda, è eliminare ciò che può sottrarre energia alla vite, la quale deve riservare il nutrimento ai grappoli produttivi. Una fase importante nel periodo estivo è infatti il taglio dei cosiddetti polloni che traggono nutrimento dalla vite senza produrre uva. Questo processo viene spesso eseguito a mano. Anche se abbastanza duro e laborioso, permette ai grappoli buoni di raggiungere un livello qualitativo migliore.

Un altro compito importante è tagliare le foglie in eccesso. Foglie e rami possono crescere molto velocemente, coprendo gli acini e togliendo loro nutrimento. Per una migliore maturazione dei grappoli vengono quindi recisi. Per lo stesso motivo, è abbastanza comune camminare verso la fine dell'estate nei vigneti e trovare molti grappoli per terra, i viticoltori fanno una selezione dei grappoliu per assicurarsi che solo i migliori maturino in modo perfetto.

 Grapes get ripe during summer

L'uva matura durante l'estate

Obiettivo finale: il raccolto

Ora sai che settembre non è l'unico mese impegnativo per un viticoltore. Tuttavia, tutti i lavori eseguiti durante l'anno hanno un unico scopo: ottenere una buona uva per avere un grande raccolto. A proposito, l'estate è anche il momento perfetto per visitare le cantine e capire meglio quanto lavoro ci sia dietro una bottiglia di vino. Ti piacerebbe dare uno sguardo più da vicino alla vita quotidiana di un produttore di vino e degustare vini favolosi? Allora unisciti a noi in una degustazione di vini privata o in un tour di gruppo e trascorri alcune ore nella campagna veronese.

Veraison: when grapes change color just before harvest time

Invaiatura: quando l'uva cambia colore poco prima della vendemmia

Lascia un commento

Leggi altre news

Resta in contatto