Pagus

Dichiarazione Età

I declare that I am of the age required by law for the purchase of alcoholic beverages.

Dichiaro di avere l’età richiesta dalla Legge per l’acquisto di bevande alcoliche.

Confirm

This site uses cookies to provide you with a more responsive and personalised service. By using this site you agree to our use of cookies.
Please read our cookie notice for more information on the cookies we use and how to delete or block them.

Anteprima Amarone 2016: L'eleganza del re

Anteprima Amarone 2016: L'eleganza del re

06 July 2021

Con l'iconico evento Anteprima Amarone, Verona ha celebrato nel migliore dei modi l’inizio del mese di febbraio. Lo scorso fine settimana, 53 aziende vinicole hanno presentato la loro ultima annata di Amarone nella magica location del Palazzo della Gran Guardia. Quindi cosa possiamo aspettarci dal 2016?

Anteprima Amarone 2016

Obiettivo dell'Anteprima è presentare la nuova annata del re della Valpolicella a due diversi target: professionisti e wine lovers. Questo è il motivo per cui l'evento è un mix di seminari sul vino, focus sulle tendenze del mercato e degustazioni. Quest'anno vi hanno partecipato più di 2000 persone dimostrando il loro interesse per questa nuova promettente annata. Per quanto riguarda l'andamento climatico del 2016, una perfetta combinazione di temperatura fresca e giornate di sole ha creato le condizioni giuste per la maturazione ottimale delle uve. Si ottiene così un vino meno potente ma molto più elegante dell'annata 2015.

Walk around tasting during the Anteprima

Degustazione durante l'Anteprima

L'eleganza dell'Amarone 2016

Il fascino del nuovo Amarone è il risultato di diversi fattori. Innanzitutto, il clima, come già detto, ha giocato un ruolo importante. Anche nuove tecniche di vinificazione, che tante cantine hanno utilizzato negli ultimi anni, hanno fatto una grande differenza. Fermentazione controllata a bassa temperatura, processo di invecchiamento più lento e utilizzo di botti grandi al posto delle barrique permettono all'Amarone di essere più fresco, fruttato e molto piacevole. Un Amarone più tradizionale sta dunque sostituendo quelli più audaci e pesanti, tanto amati qualche anno fa. Un'altra tendenza interessante e recente è il modo in cui i viticoltori lavorano nei vigneti. L'agricoltura biologica in Valpolicella ha avuto negli ultimi anni un incremento del 150%, rendendo l'ultima annata più ecosostenibile.

Producers showing their wines at Anteprima Amarone 2016

Produttori che espongono i loro vini ad Anteprima Amarone 2016

I produttori e le loro interpretazioni del 2016

Come probabilmente puoi immaginare, non potevamo perderci Anteprima Amarone. Anche se le degustazioni di vino hanno occupato la maggior parte del nostro tempo, abbiamo intervistato alcuni dei 53 produttori. Ecco le loro opinioni sull'annata 2016:

Stella (responsabile ospitalità Cantina Gamba): il 2016 è stata una grandissima annata con condizioni climatiche perfette sia per la maturazione delle uve che per l'appassimento. Il nostro Amarone 2016 è un vino molto promettente, che sarà ancora migliore dopo la sua evoluzione nel tempo.

Noemi (fondatore de Le guaite di Noemi): Questa è una delle migliori annate degli ultimi dieci anni. L'Amarone 2016 è floreale, fruttato e impeccabile.

Caterina (responsabile dell'ospitalità a Le Bignele): il 2016 è stata una buona annata, con temperature miti e senza escursioni termiche estreme. Il nostro Amarone 2016 è ancora giovane, fresco e dal bouquet floreale. Ha bisogno di un lento invecchiamento per levigare perfettamente i suoi tannini e sarà pronto per il mercato nel 2022.

Come puoi vedere, i produttori hanno opinioni diverse sull'annata 2016, anche se concordano sul fatto che sia stata buona. Tuttavia, come sai, è tutta una questione di gusti personali. Vuoi farti un’idea sull’Amarone 2016? Sali su un minivan Pagus per un tour di Due cantine di Amarone o di Tre cantine di Amarone e brinda con noi.

Stella and his dad presenting Amarone 2016 of their family winery Gamba

Stella e suo papà presentano l'Amarone 2016 della loro cantina di famiglia Gamba

Lascia un commento

Leggi altre news

Resta in contatto